PRENDITI 5 MINUTI PER COMPILARE IL MODULO DI RACCOLTA DATI

BENVENUTO, sono Alessandro, prima di compilare il modulo procurati una Visura catastale oppure un atto notarile dove sono riportati i dati catastali. Non appena compilato il modulo scegli a fondo pagina la modalità di pagamento: Carta di credito/prepagata, Paypal o Bonifico Bancario, quindi clicca su INVIA E PAGA. (Questo sito è protetto con certificato SSL e monitorato per garantire la tua privacy e la massima sicurezza dei tuoi pagamenti).

NOTA BENE: Se ti mancano dei dati ma vuoi iniziare a compilarlo e completarlo più tardi o quando sei pronto, cliccando sul tasto verde “SALVA IL MODULO PER CONTINUARE DOPO” puoi salvare la pagina fin dove sei arrivato a compilare, inviarti da solo il modulo salvato alla tua email personale (come promemoria) e proseguire in un altro momento!

DOMANDE FREQUENTI

Come e in quanto tempo riceverò il Certificato energetico?

  • Entro 48 ore (lavorative) invieremo sulla tua Email il Certificato APE
  • Se avrai scelto questa opzione, con 9,90€ in più Riceverai il documento cartaceo a casa tua in 7 o 20 giorni lavorativi in base alle tue esigenze (puoi scegliere le tempistiche durante la compilazione del modulo di raccolta dati che ti invieremo via email.

Qual’è il prezzo del certificato energetico? (esclusi i servizi aggiuntivi che inserisci)

Per le regioni: Abbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Il costo dell’APE è di 79.90€ + iva e tasse pratica


Per la regione Lombardia

il costo dell’APE è di 79.90€ + iva e tasse pratica + costi di registrazione in regione 15€


Per la regione Piemonte

Il costo dell’APE è di 79.90€ + iva e tasse pratica + costi di registrazione in regione 20€


Per la regione Liguria

il costo dell’APE è di 79.90€ + iva e tasse pratica + costi di registrazione in regione 20€


Per la regione Puglia 

il costo dell’APE è di 79.90€ + iva e tasse pratica + costi di registrazione in regione 15€

Modalità di Pagamento del Certificato APE

Puoi scegliere se pagare il tuo certificato APE con:

  • Carta di credito o prepagata (Visa, Mastercard, Maestro, Discover)
  • Paypal
  • Bonifico Bancario

tutti i nostri pagamenti sono protetti dl protocollo di sicurezza SSL e in caso tu decida di pagare con carta o paypal, il pagamento verrà gestito direttamente da Paypal nella più totale sicurezza possibile.

Se hai bisogno della fattura puoi richiederla scrivendo a: fatture@serviziepratiche.com

E’ sufficiente indicare un solo intestatario a scelta all’interno del modulo di raccolta dati, è indifferente quale sia.

Ho 2 o 3 subalterni (Sub), quante APE devo fare?

Il subalterno è un dato catastale in diretta correlazione con la particella. Esso identifica in maniera univoca (assumendo un numero specifico) un’unità immobiliare autonoma riconducibile ad un determinato soggetto proprietario e facente parte di una più grande entità immobiliare che è rappresentata dalla corrispondente particella (ad esempio: un appartamento in un fabbricato condominiale).

Di conseguenza in presenza di 2 o più subalterni è necessario richiedere un APE per ogni subalterno (unità immobiliare specifica).

Per esempio: un subalterno = n° 1 APE, due subalterni = n°2 APE etc..

Dove posso inserire note aggiuntive o inerenti ad interventi di riqualificazione energetica per il mio Certificato APE?

All’interno del Modulo di raccolta dati troverai la sezione “Note eventuali” qui potrai inserire tutti gli interventi effettuati come: sostituzione infissi con infissi doppio o triplo vetro, cambio caldaia in una caldaia a condensazione o pompa di calore, coibentazioni, cappotti termici o tutto quello che può influire sulla classe energetica.

A cosa serve il certificato di conformità urbanistica e quanto costa?

All’interno del Modulo di raccolta dati troverai la sezione “Aggiungi la Conformità Urbanistica”

Il certificato di conformità urbanistica è un documento che afferma che i dati catastali corrispondono a quelli presenti presso l’agenzia del territorio e che l’immobile è dotato di titolo abitativo (licenza edilizia, la concessione edilizia o il permesso di costruire) e quindi che è in possesso di tutti i documenti che certificano il suo stato di fatto.

E’ un documento obbligatorio?

L’articolo 19 comm. 14 del DL/31 maggio 2010 n. 78 – introduce l’0bbligo di questo documento

Cosa rischio se non sono in possesso di questo documento?

L’annullamento di qualsiasi atto pubblico: passaggio di proprietà e contratto di affitto.

Si, perché?

1. Perché l’APE viene rilasciata da tecnici abilitati e accreditati

2. Perché L’APE viene registrata presso l’ente Regionale di riferimento e viene rilasciato al tecnico con relativa ricevuta di registrazione.

3. Perché l’APE viene timbrata dal tecnico certificatore

Si 

Invia una Email a info@serviziepratiche.com

e richiedi un preventivo personalizzato, ti forniremo in base

alla quantità di APE un codice coupon da utilizzare per le tue richieste.

Il codice è valido solo le richieste vengono fatte contestualmente e non in futuro.