Certificazione energetica per la Regione Lazio a partire da 41,53 € + iva

Compila il modulo e ricevi entro 5 minuti:

freccia Un’email con i prezzi e con la procedura facile e veloce per richiedere l’APE entro 4/5 giornate lavorative a casa tua!

icona_yellow  Nota bene: Ti chiediamo cortesemente di compilare il seguente modulo di richiesta solo se disponi del budget di 41,53 € + iva necessario per richiedere l’APE e se hai necessità di riceverla in 4/5 giornate lavorative, se invece vuoi solo chiedere informazioni contattaci allo  020 068 4840 o in chat dal Lunedì al Venerdì.

  • Rispettiamo la tua privacy e odiamo lo SPAM come te.

decreto legge apeINFORMAZIONI UTILI

freccia Certificazione energetica APE Regione Lazio

La Certificazione energetica APE per la Regione Lazio è un documento che, attraverso una scala di classificazione che va dalla classe A4 alle classe G, identifica le prestazioni energetiche e il consumo annuale di energia di un edificio o di un’abitazione, fornendo al cittadino il quadro energetico dell’immobile che sta per acquistare o affittare.

freccia APE obbligatoria per rogito,affitto e annunci immobiliari

La certificazione energetica per la Regione Lazio, secondo quanto previso dalla legge 90/2013, deve essere allegata obbligatoriamente a qualsiasi contratto di affitto o di compravendita. La certificazione energetica APE sostituisce il precedente ACE ed è stata introdotta con l’entrata in vigore del d.lgs. 90 del 2013, che modifica e integra il precedente d.lgs. 192 del 2005.

freccia Nuovo APE unico 2015/2016 anche nel Lazio

Dal 1° ottobre 2015 il Certificato energetico APE per la Regione Lazio dovrà essere conforme alle nuove linee guida nazionali del D.M. dello Sviluppo Economico (D.lgs 192/2005), come previsto dal Decreto attuativo.

Come previsto dalle nuove linee guida nazionali il nuovo Certificato energetico APE si basa su un nuovo modello unico valido per tutto il territorio nazionale con 10 classi energetiche: dalla A4 (la classe più alta) alla G (la classe più bassa).

Uno degli obiettivi della nuova legge in tema di Attestato di prestazione energetica APE nel Lazio è quello di definire più dettagliatamente il consumo energetico di un edificio.

freccia Validità da 1 a 10 anni del Certificato energetico

La validità massima di 10 anni della Certificazione energetica per la Regione Lazio è legata alla presenza del libretto di caldaia/di centrale dell’impianto termico e del controllo di rapporto fumi annuale, a patto che venga allegata una copia di essa alla Certificazione energetica da consegnare al proprietario/acquirente/locatario.

Se non sei in possesso del controllo di rapporto fumi annuale (o allegato G/F in caso di caldaia centralizzata), puoi richiedere l’intervento di un nostro tecnico che provvederà ad effettuare presso il tuo immobile un sopralluogo finalizzato al rilascio di tutta la documentazione necessaria per conferire al tuo attestato la validità massima prevista di 10 anni.

freccia Multe e sanzioni

Secondo quanto previsto dall’ articolo 15 del D.Lgs 192/05, modificato con l’entrata in vigore della Legge 90/2013, tutti coloro che non rispetteranno la normativa sulla prestazione energetica e non allegheranno la Certificazione energetica al proprio contratto di vendita o di locazione andranno incontro a sanzioni.

freccia Aggiornamento alle norme UNI/TS 11300

Per la Regione Lazio si utilizza il sistema di certificazione Nazionale, nello specifico per redigere l’attestato di prestazione energetica (o certificato energetico) i nostri tecnici utilizzano software con l’ultimo aggiornamento alle norme UNI/TS 11300-1 e 2: 2014, UNI/TS 11300-3: 2010, UNI/TS11300-4: 2012 e alla Raccomandazione CTI R14: 2013